Una storia di valore condiviso

Bilancio di condivisione 2022

Consumo e produzione responsabiliConvolgimento della filiera

Convolgimento della filiera

Tutelare gli interessi dei Soci, dei clienti, del territorio e dei fornitori in linea con valori Coop, questi sono gli aspetti decisivi alla base della nostra impostazione strategica nella gestione della catena di fornitura, soprattutto alimentare.

Placeholder Ico

Garantire modelli sostenibili di produzione e di consumo

Incoraggiare le imprese, soprattutto le aziende di grandi dimensioni e transnazionali, ad adottare pratiche sostenibili e integrare le informazioni sulla sostenibilità nelle loro relazioni periodiche.

Nova Coop ha fatto la scelta di porre i Soci e i clienti al centro delle proprie azioni strategiche, attraverso l’ascolto e lo sviluppo dell’omnicanalità, con l’obiettivo di generare valore a partire dai loro bisogni. Nova Coop conferma ogni anno l’impegno per un’offerta commerciale conveniente e sostenibile soprattutto nella proposta del Prodotto a Marchio. Nova Coop inoltre si impegna nella sensibilizzazione dei Soci e clienti ad un consumo consapevole, attraverso anche numerose iniziative svolte nei punti vendita e sul territorio.

In questo modo la Cooperativa si propone come attore radicato e distintivo che concorre allo sviluppo dell’economia nei territori in cui opera. Per fare questo è necessaria una particolare cura nello stabilire rapporti di stretta collaborazione con i fornitori stessi, in modo da creare accordi di lungo periodo basati su valori condivisi. L’obiettivo è di dare e ricevere affidabilità e migliorare costantemente le performance, per garantire continuità, tracciabilità effettiva, genuinità, italianità, legalità della filiera produttiva. Questo ha particolare valore per i fornitori del Prodotto a Marchio Coop.

Le relazioni tra Nova Coop ed i fornitori sono gestite, per quanto riguarda la parte nazionale e distrettuale, da Coop Italia e dal Consorzio Coop Nord Ovest (CCNO) a cui compete sia la fase di individuazione che quella di contrattazione, mentre per la parte locale compete a Nova Coop l’individuazione dei fornitori del territorio, lasciando la contrattazione al CCNO.

La sicurezza di Soci e consumatori è al centro di ogni azione della Cooperativa: un impegno costante che si concretizza in continui investimenti e rigidi controlli su produzione, selezione delle materie prime e controllo dei fornitori.

Coop effettua ispezioni periodiche tramite Enti accreditati nei punti critici lungo tutta la filiera: dove viene rilevata la non conformità, si procede richiedendo un immediato piano di miglioramento seguito da un monitoraggio o, in relazione alla gravità, si arriva ad escludere le strutture coinvolte (dall’inizio del progetto nel 1998 sono state 11 le aziende sospese).

Solo chi rispetta gli elevati standard richiesti può diventare un fornitore di Prodotto Coop. Le ispezioni ai fornitori vengono condotte con auditor specializzati e utilizzano diversi strumenti: controlli sulla documentazione contrattuale e amministrativa, ma anche interviste anonime ai lavoratori e alle parti interessate (giornalisti, ONG, altri soggetti impegnati nel garantire la legalità).

Nel 2022 sono stati effettuati 1.197 audit e 10.071.109 determinazioni analitiche sui 668 fornitori di Prodotto a Marchio Coop.
 

Modalità di selezione

La Cooperativa sceglie i fornitori nell’interesse dei suoi Soci e di tutti i consumatori. Vengono privilegiati i fornitori che godono di buona reputazione, che hanno stabilito codici etici per il loro comportamento, che sviluppano programmi sociali, che si dimostrano sensibili alla tutela dell’ambiente, che adottano politiche del lavoro corrette, che si impegnano nell’innovazione e che riconoscono il valore dell’economia Cooperativa.
Per quanto riguarda i fornitori del Prodotto a Marchio Coop vengono inoltre privilegiate le piccole e medie imprese con particolare cura verso le realtà cooperative. Inoltre Nova Coop supporta il percorso di crescita dei propri partner commerciali in modo che possano portare i loro prodotti a livelli qualitativi elevati. Questo impegno quando è necessario si traduce in azioni reali di affiancamento alle imprese per aiutarle a migliorare il proprio processo produttivo e dotarsi di tutte le certificazioni indispensabili (qualità, igiene, tracciabilità) per lavorare con Coop.
 

Marchi del territorio e fornitori sociali

  • Orto Qui - linea di vicinato per frutta e verdura dell’area del Nord Ovest. I prodotti arrivano nei punti di vendita entro 24 ore dalla raccolta per garantire freschezza e riduzione dell’impatto ambientale.
  • Pausa Café - Cooperativa Sociale che offre percorsi di reinserimento sociale e lavorativo ad alcune persone detenute negli istituti penitenziari italiani. Caffè, cacao e birra sono realizzati presso gli istituti di pena di Torino e Saluzzo, il pane con lievito madre nel carcere di Alessandria.
  • Banda Biscotti - il progetto identifica una ricca scelta di biscotti prodotti nella Casa Circondariale di Verbania con zucchero, cacao e cioccolato provenienti dalle terre del sud del mondo e altri ingredienti provenienti dal territorio.
  • Il Bettolino - Cooperativa Sociale nata con lo scopo principale di perseguire l’integrazione sociale dei cittadini disabili e svantaggiati, attraverso lo sviluppo di esperienze di lavoro nei settori agricolo, industriale, commerciale e di servizi. La Cooperativa produce prodotti di ottima qualità, nei punti vendita Nova Coop è possibile trovare piante ornamentali e aromatiche prodotte dalla Cooperativa.
  • Cooperativa Insieme - In Bosnia Erzegovina ha realizzato il sogno di ricostruire la pace con i piccoli frutti della terra. Oggi la Cooperativa riesce a sostenere i contadini nella fase della produzione e si occupa della raccolta, della surgelazione, della trasformazione e della vendita di prodotti derivati da piccoli frutti in vendita, con il marchio “Frutti di Pace”, sugli scaffali dei punti vendita Nova Coop.
  • Libera Terra- nasce con l’obiettivo di valorizzare territori liberati dalle mafie per ottenere prodotti di alta qualità attraverso metodi rispettosi dell’ambiente e della dignità della persona.

Produttori piemontesi

Sono attualmente oltre 320 i fornitori piemontesi che contribuiscono alla base di assortimenti presenti dei punti vendita Nova Coop, tra Prodotti a Marchio Coop, prodotti locali e prodotti di marca.
Dopo il successo degli anni precedenti, anche nel 2022, Nova Coop ha replicato l’iniziativa di una pubblicazione speciale di quaranta pagine interamente dedicata a 94 produttori piemontesi chiamata ‘’Prodotti in Piemonte. Il buono del nostro territorio”.
Un catalogo diviso per capitoli tematici nei quali si raccontano le aziende attraverso immagini, cenni sulla storia, sull’impegno e sulla passione che riversano nelle produzioni. Sono inoltre descritte un migliaio di referenze che sono state offerte in promozione nel mese di ottobre con uno sconto del 20%. Un modo per informare i consumatori e incoraggiarli a scegliere produzioni caratteristiche del territorio, concorrendo a sostenere il settore agroalimentare piemontese in un periodo che vede molti settori economici misurarsi con le difficili sfide della ripartenza, tra lenta ripresa dei consumi e aumenti dei costi di energia e materie prime.

Attività Coop relative all'obiettivo

Ascolto e comunicazione con il Socio e Cliente

Vai alla sezione

Il Prodotto a marchio Coop: qualità ed ecosostenibilità

Vai alla sezione

Il Prodotto a marchio Coop: qualità e sicurezza

Vai alla sezione

Convenienza del Prodotto a marchio Coop

Vai alla sezione

Imballaggi ed etichette

Vai alla sezione

Coop No Spreco

Vai alla sezione

Le iniziative del progetto Im.patto

Vai alla sezione